Mirò a Lucca | Fondazione Ragghianti

Un sogno a colori

Laboratorio dedicato a Joan Mirò

Si anima il nuovo laboratorio dedicato a Joan Mirò per i/le più piccol@

Come si diventa un coloratissimo Personaggio di Joan Mirò?

Facile! Basta essere curiosi: guardare, ascoltare, toccare, leggere e….viaggiare nello spazio dell’arte!

scuola per l’infanzia e classi prime e seconde della scuola primaria

“Prendo la realtà come punto di partenza, mai di arrivo”, amava ripetere Joan Mirò, straordinario pittore catalano che ha trasformato gli alberi, gli uccelli, le stelle e la luna in fantastiche visioni oniriche dai tratti indimenticabili. Un po’ graffiti primitivi, un po’ personaggi extraterrestri, le sue coloratissime creazioni irrompono nella storia dell’arte come un’esplosione vitale. I suoi soggetti sono gli inconfondibili personaggi di un sogno a colori: scale che arrivano fino al cielo, macchie e grumi che si trasformano in occhi giganti, mezze lune che si appoggiano sulla testa, braccia come rami di alberi senza foglie. Dadaista per lo spirito rivoluzionario, surrealista per la capacità onirica di reintepretare la realtà, Mirò è uno dei giganti dell’arte del Novecento, amato da grandi e piccini. Pittore ma anche scultore, Mirò realizzerà una serie di opere plastiche stralunate e divertenti, creando un immaginario irreale e poetico con oggetti pescati dalla quotidianità. E anche le nostre piccole sculture avranno il sapore del sogno, il gusto della poesia, la forza rivoluzionaria dei colori primari.